Oggi ti spiego nel concreto come impostare Mautic per creare un’offerta lancio.

Quindi in questo post non solo ti faccio vedere l’idea ma anche come realizzarla.

Il tutto si basa sulla creazione di una lista di lead che generiamo attraverso una optin page molto basic dove chiediamo unicamente la mail.

Coloro che ci lasciano la loro mail ricevono una comunicazione che gli invita ad acquistare a costo zero un video corso (il mio lead magnet).

Ovviamente il video corso è un prodotto di valore. Sono diverse lezioni per un totale di qualche ora di formazione.

Quando il cliente passa dal carrello è costretto a lasciare qualche dato in più permettendo una maggiore qualificazione.

A questo punto si potrebbero mettere nel sistema delle bump offer, degli up sell e dei down sell. Questo permetterebbe di capitalizzare più velocemente.

(In questo video non ti mostro questa parte.)

Come puoi fare tutto ciò con Mautic?

Semplice! Dal form passi i dati a mautic, utilizzando la modalità che preferisci. Io mi sto trovando molto bene con zapier.

Crei un segmento che seleziona tutti i sottoscrittori e successivamente una campagna che manda a questo segmento una mail per invitarli a richiedere il loro omaggio.

A questo punto i contatti che sono interessati passano per l’e-commerce, acquistano il prodotto e i loro dati vengono aggiornati dentro Mautic.

Da qui può partire una sequenza di email per presentare il mio cliente (o me per quanto riguarda magneptor) con un’offerta speciale al termine della sequenza.

Tutto chiaro no?

Potresti trovare interessante anche il video corso su Mautic realizzato da Antonio Lazzari, che ti semplifica la vita e ti permetterà di avere un’istanza di Mautic funzionante in poche ore.

Ah il video corso lo trovi qui > Video Corso Mautic

Ok, Ok il titolo è pessimo, lo riconosco, non è neppure aderente alla mia personalità. Ma dimmi la verità se lo avessi intitolato così avrebbe sortito lo stesso effetto di curiosità?

Come fare email marketing in modo intelligente?

No, manca proprio tutto. Manca l’effetto sorpresa, mancano i dettagli intriganti. Insomma è una schifezza dal punto di vista del copy…

Ovviamente oggi non parliamo di copywriting bensì di email marketing anche se, come puoi immaginare i due sono correlati.

Ma cosa vuol dire fare email marketing in modo intelligente?

Molto semplice, una persona intelligente ragiona seguendo una logica ben precisa che a sua volta si basa sui bisogni e le necessità.

Qual’è la tua necessità?

Se la tua necessità è mandare email ad amici e parenti, allora fai come hai sempre fatto.

Ma se come credo, tu sei qui perchè sei un imprenditore o un libero professionista e ha bisogno di uno strumento per fare email marketing che sia potente, economico ed efficace, allora ti dico che difficilmente troverai uno strumento di pari valore rispetto a Mautic, la prima piattaforma open source per la marketing automation.

Ah benissimo Mirko, ma nel video qui sotto mi spieghi qualcosa di più?

Certamente, caro amico. Ti faccio vedere come funzionano i segmenti di Mautic e come spedire una email.

Lo trovi interessante?

Allora potresti trovare interessante anche il video corso su Mautic realizzato da Antonio Lazzari, che ti semplifica la vita e ti permetterà di avere un’istanza di Mautic funzionante in poche ore.

Ah il video corso lo trovi qui > Video Corso Mautic

Non ti parrà vero ma in Mautic non c’è un sistema vero e proprio per eliminare un tag. Chissà se prima o poi lo implementeranno :|.

Ma non temere un workaround esiste.

Anzi 2 per la precisione.

Se vuoi semplicemente fare pulizia dei tag dai contatti mantenendo però il tag all’interno del sistema puoi procedere come nel video di esempio creando un apposita campagna.

In alternativa se vuoi fare una pulizia completa della piattaforma dovrai agire da db.

Ho creato un apposito video messo come contenuto extra di aggiornamento del video corso realizzato da Antonio Lazzari che trovi qui > Video Corso Mautic

In questo articolo introduciamo Mautic, la prima piattaforma open source al mondo, per la marketing automation.

Mautic offre diversi vantaggi, in primis quello di essere un vero sistema per la marketing automation. Diversamente da sistemi Saas come Mailchimp e GetResponse, nati come strumenti di email marketing, e divenuti poi strumenti per la marketing automation con molti limiti, Mautic è stato concepito da DB Hurley come un software per fare marketing automation a costi irrisori.

Il risparmio in termini di costi, infatti, sebbene non sia il principale punto di forza di questa piattaforma, a mio avviso, è sicuramente un aspetto sensibile, soprattutto in questo periodo di recessione dovuto all’epidemia del covid-19.

Il risparmio che se ne può trarre rispetto ad una piattaforma Saas leader del mercato è anche di 400 / 600 euro al mese.

Cavolo Mirko, mi stai dicendo che posso risparmiare ALMENO 7200 euro rispetto al mio sistema di marketing automation e non ritieni questo il punto di forza di MAUTIC?

Proprio così come sostenuto in più occasioni anche da Antonio Lazzari, profondo conoscitore di Mautic e autore del primo libro sull’argomento al mondo, il vero punto di forza della piattaforma è il completo controllo dei dati e la capacità di essere estesa per le proprie necessità.

 

 

Per maggiori informazioni visita la pagina del video corso su Mautic realizzato da Antonio Lazzari e scarica i video gratuiti.