centralino telefonico economico

In questo articolo ti presento l’intervista all’ ing. Giuseppe Mazzucato meglio conosciuto come Beppo.

Beppo si occupa principalmente di 2 attività:

I centralini telefonici realizzati per mezzo di tecnologia open source e..

i CRM, anch’essi open source.

Nello specifico in questa intervista ci addentriamo maggiormente nel mondo del centralino asterisk.

Asterisk è un centralino molto interessante, soprattutto in questo periodo dove il marketing guida l’impresa.

L’integrazione tra il CRM vTiger e il centralino permette quindi di fare lead generation sulla base dei clienti che ci stanno chiamando. Ovvero qualcuno ci chiama, e se il suo numero non è nel mio gestionale, lo trovo inserito. Da qui l’operatore ha la possibilità di aggiungere ulteriori informazioni associate al record del cliente oppure di registrare la chiamata e associarla al cliente.

Il Centralino Asterisk (Asterisk è il software) necessità di un host che lo fa girare. Nel caso che ti descriviamo stiamo parlando di Raspberry.

Asterisk è stata una soluzione rivoluzionaria perchè ha fatto crollare i prezzi dei centralini che fino a circa vent’anni fa era facile che fossero sull’ordine dei 1000 euro ad interno.

In un’azienda con 100 interni era possibile che il centralino telefonico costasse 100.000 euro!

Un’altro vantaggio di Asterisk è che in quanto sistema aperto tu puoi effettivamente fare quello che vuoi, quindi estenderlo su specifiche necessità di cui hai bisogno.

Scopri cosa puoi fare con un centralino voip Asterisk

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *