Vendere online

Cosa serve per vendere online? Se hai deciso di puntare sul digital per vendere un tuo prodotto o servizio sicuramente ti sei già posto questa domanda. Probabilmente, hai esplorato il tema delle tecnologie, nella convinzione che siano proprio le tecnologie a permetterti di aumentare le vendite. La tecnologia è importante, ovvio, ma c’è dell’altro. Alzi, il fulcro della questione non riguarda l’aspetto tecnologia bensì dinamiche più complesse.

Dunque, cosa serve per vendere online? La risposta corretta sarebbe “capire chi sei e chi sono i tuoi potenziali clienti“. Per riuscire a vendere online, infatti, devi avere chiaro in mente qual è il tuo pubblico.

Non puoi vendere a tutti, e se stai pensando di farlo (o di provarci) sappi che è un approccio sbagliato. La verità è che ciascuno è diverso, e tutti sono suscettibili a un tipo di prodotto piuttosto che a un altro. In teoria, dovresti progettare le tue azioni di marketing e adattare la tua comunicazione in base alle caratteristiche delle persone cui stai vendendo.

Per fortuna,le persone, per quanto diverse, possono essere raggruppate in 9-10 categorie, le quali al loro interno sono sufficientemente omogenee per motivazioni di acquisto, aspirazioni, obiettivi etc.

Insomma, capire il tuo pubblico, capire come “parlarci”… Queste sono due degli ingredienti per (pensare di) vendere online. Ovviamente c’è dell’altro, molto altro.

Per ulteriori dettagli ti consiglio di guardare il video qui sotto, potrebbe aprirti gli occhi su molti argomenti.

Buona visione!

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *