Articoli

Ultima parte dell’intervista fatta a Gianni Golfera su marketing e socialmedia.

In particolare in questo articolo tratto le azioni da compiere quando i tuoi clienti non si vogliono lasciare deliziare.

All’interno del ciclo di acquisto del cliente, la deliziazione è la fase successiva all’acquisto e che perdura per tutto il ciclo di vita del cliente.

La deliziazione prevede azioni che comprendono:

  • il miglioramento delle offerte, dei processi e dell’esperienza del cliente;
  • l’anticipazione dei bisogni dei clienti;
  • l’eliminazione dei problemi tipici dei clienti;
  • il supporto e l’ascolto dei tuoi clienti etc.

Anche il nurturing, ovvero il nutrimento, è un azione tipica della deliziazione. In particolare cosa fare se i tuoi clienti non hanno voglia di essere deliziati? Ti lascio a questo ultimi video.

Quarta parte dell’intervista fatta all’esperto di social media Gianni Golfera.

In particolare nel video che trovi qui sotto trovi 3 strategie che Gianni Golfera usa per deliziare il suo pubblico. Si tratta di principi evergreen molto potenti.

Mi piace particolarmente questa parte dell’intervista pertanto non andrò a riassumere parte dei concetti che trovi nel video. Investi 7 minuti del tuo tempo. A mio parere ne vale la pena.

Beh siamo onesti, per gli addetti al settore non è un vero segreto. E’ anche vero che Gianni Golfera non ha mai parlato di segreto per trovare clienti.

Ma allora da dove nasce questo titolo?

Stavo girando un po’ tra i siti di Gianni Golfera, per recuperare qualche idea per le domande che avrei dovuto fare di lì a poco fintanto che ho trovato il suo book funnel.

Il sistema funziona esattamente in questo modo.

L’utente trova un’annuncio organico o a pagamento, su Google o sui Social che lo rimanda alla landing del book funnel, ovvero una pagina dove il suo libro best seller “più memoria” che su Amazon ad oggi costa 20 euro, viene proposto a soli 7 euro in formato PDF.

In fase di acquisto al cliente viene fatta un offerta speciale (bump offer) ovvero poter accedere all’area riservata per la ridicola cifra di 27 euro.

Questo porta il prezzo da 7 a 34 euro e da un enorme valore al cliente che riceve tantissimo materiale.

Ovviamente questa strategia ha un senso nel solo e unico momento che si ha più di un prodotto da vendere.

Trovi questo e molto altro nel video qui sotto.

 

La piattaforma detta le regole della comunicazione
Gary Vaynerchuk

In questa seconda parte dell’intervista a Gianni Golfera, scrocchiamo qualche consiglio di marketing nell’uso dei socialmedia e vediamo che differenza c’è nella comunicazione tra i social media e i mass media tradizionali.

Differenza tra social media e mass media tradizionali

Nei mass media tradizionali si parla ad una moltitudine di persone e non si parla mai in camera. Ci si rivolge al pubblico al plurale e si parla al presentatore. Nei social media, invece, la comunicazione è diretta, immediata, come se tu stessi parlando con un amico. Vieni a mancare la barriera che che separa il pubblico dall’attore.

Questo comporta che è fondamentale avere uno stile sincero e naturale.

Guarda il video completo che trovi qui sotto e scopri:

  • come e perchè cambia la comunicazione tra i vari social;
  • la differenza tra instagram e facebook;
  • cosa hanno in comune Gianluca Vacchi e Chiara Ferragni;
  • come fare i video su YouTube

 

In questo articolo riassumo una prima parte dell’intervista fatta a Gianni Golfera. In particolare Gianni ci spiegherà alcune delle sue strategie di marketing, e come comunicare sui social media.

Nota bene, al tempo della mia intervista il sito di Gianni Golfera era brandingmedia.it. Qualche giorno dopo ricevo un messaggio da lui chiedendo l’opinione sull’acquisto del sito socialmedia.it.

“Costa XXXXX” mi scrive.

A me è sembrato il dominio giusto per il suo nuovo progetto e glielo detto.

Ma veniamo ai contenuti che troverai nel video qui sotto scoprirai:

  • perchè essere su Google è diverso dall’essere su Facebook;
  • come veniva fatto un lancio di un brand 20 anni fa e quanto poteva costare;
  • chi è il massimo esperto al mondo di social media;
  • quali sono le 2 metriche principali considerate da Gianni Golfera;