come vendere quadri online

Si può vendere di tutto su internet? Si possono persino vendere quadri su internet? E’ una domanda che sembra una provocazione, ma solo se non siete del mestiere. L’idea di utilizzare l’online per vendere un prodotto così fisico come i quadri può sembrare balzana, appunto una provocazione. Cosa c’entrano i quadri con internet? Non dovrebbe essere una questione di mostre e musei?

E invece no, è possibile anche vendere i quadri su internet. Anzi, si può vendere tutto. Certo, alcuni prodotti causano maggiori difficoltà, o la necessità di impostare molte azioni prima di raggiungere il tuo obiettivo, ma è solo una questione di metodologie.

In questo video abbiamo trattato l’argomento quadri esattamente per fare un esempio (all’apparenza) estremo. Se si possono vendere quadri su internet, allora niente, nessuna categoria di prodotti è veramente preclusa. Nello specifico, abbiamo descritto alcune delle idee e alcuni degli strumenti utili per realizzare questa mission apparentemente impossible, dimostrando che le risorse sia intellettuali che tecniche non mancano persino agli artisti che vogliono sfruttare il digital per vendere la propria arte.

Lo abbiamo fatto in un modo diverso dal solito: non con un video classico, bensì intervistando l’esperto Marco Signorelli (anzi chiacchierandoci, visto che è un amico).

Per esempio, abbiamo parlato dell’opportunità di utilizzare le digital public relations piuttosto che i marketplace. Abbiamo indagato sull’utilità di creare un e-commerce personale, ma anche sulla necessità di impostare attività di branding. Ci siamo spostati poi a un livello superiore, trattando il tema delle vendite su internet. In particolare, abbiamo evidenziato l’importanza di definire una strategia, prima ancora di scegliere strumenti e software. Un argomento, il dualismo strategia e strumenti di marketing online, che abbiamo esplorato a fondo anche in questo video.

Insomma, abbiamo dimostrato che su internet si può vendere di tutto, anche i quadri. L’importante è sapere come fare, e in questo video ti offriamo utili indicazioni in merito.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *